Il suo focolare – Mary Calmes

HisHearth-IT-LG

Serie I guardiani degli abissi. Libro 1.

Julian Nash dovrebbe essere eccitato: ha appena ottenuto un’importante promozione al lavoro e sta andando a festeggiare. La sua felicità svanisce quando scopre che il ragazzo che sta frequentando lo ha tradito un’ora prima. Si ritrova solo all’improvviso, quando tutti pensano che si presenti accompagnato da qualcuno; Julian si sta preparando ad affrontare una lunga serata, quando compare una sua vecchia conoscenza, Ryan Dean, che lo aiuta ad uscire dall’imbarazzo della situazione.

Durante la cena scoprono che tra di loro c’è più di una semplice amicizia: c’è un’ammirazione reciproca e una forte attrazione fisica. Conoscere meglio Ryan Dean – e trovare un posto nella sua vita – porterà Julian a fronteggiare spaventose sorprese e pericoli paranormali, che non avrebbe mai previsto o non avrebbe mai pensato potessero esistere.

Acquistalo sul sito!

Autore: Mary Calmes

ISBN-13: 978-1-61372-900-7
Pagine: 106
Copertina: Reese Dante
Traduttore: Cinzia Labo

Dicono del libro:

Le tre storie d’amore sono diversissime tra loro e questo l’ho apprezzato molto: anche se la finalità è quella del riconoscimento del proprio focolare, cioè del proprio amato, abbiamo situazioni differenti e personaggi con caratteri e psicologia diametralmente opposti.

– da Chocolat et romans

Lo stile è scorrevole, la trama ben costruita e le scene tra i due intriganti. La Calmes non scade mai nella volgarità e accompagna la storia d’amore con una trama avvincente

– 4,5 stelle da Romanticamente Fantasy

Mary Calmes è riuscita perfettamente ad integrare una romantica storia d’amore al soprannaturale, condendola anche delle normali sfide a cui una coppia appena nata deve far fronte, come gli impegni di lavoro e le uscite con gli amici.

– 4,5 stelle da Demons of paper

Leggete gli altri libri della serie:

Tooth&Nail-IT-LG HeartinHand-IT-LG peccatore NexusITLG o-soltanto-il-tuo-nome

Annunci

2 pensieri su “Il suo focolare – Mary Calmes”

  1. Sinceramente non è male, ma l’inizio è decisamente lento e avrei preferito che approfondisse un pò di più la storia. Secondo me era uno dei suoi primi libri, ma in ogni caso va letto almeno per farsi un’idea del suo stile!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...