Dacci oggi la felicità – Tinnean

BlessUsWithContent-IT-LG

Ashton Laytham giunse a Fayerweather, la tenuta di suo zio, come orfano all’età di sette anni. La famiglia e i servi lo vedevano come un bambino scontroso e lo evitavano; da adulto, a parte qualche scappatella occasionale, Ashton è ancora solo e distante. Alla morte dello zio, Ashton deve affrontare altri problemi: la tenuta è in bancarotta ed egli deve rispondere dei debiti di gioco di suo zio.

Quando il talismano di famiglia viene rubato e i sospetti fuggono, Ashton è sull’orlo della rovina fino all’arrivo di Geo Stephenson, che possiede tutte le cambiali di sir Laytham. Geo propone un accordo: Ashton lo accoglierà nel proprio letto, pagando in tal modo il debito. Attratto da Geo nonostante tutto e con un bisogno disperato di calore umano, Ashton accetta… perdendo senza volerlo il cuore per un uomo che dichiara che non darà mai a nessuno il proprio.

Acquista sul sito!

Autore: Tinnean

ISBN-13: 978-1-61372-885-7
Pagine: 280
Copertina: Paul Richmond
Traduzione: Ernesto Pavan

Dicono del libro:

L’autrice fa percepire tutti i sentimenti e li vivi in prima persona, ti ritrovi a urlare “ma che ingiustizia!”[…]

– 4 stelle da Black Dagger Sisterhood

[…] mi sono sentita davvero molto vicina ad Ash:[…] è affascinante e tenera la sua maschera di scontrosità esterna quando il suo unico desiderio è essere amato; davvero toccante.

– 4 stelle da Regin la Radiosa

Lettura gradevole e divertente. Ho particolarmente amato l’incantevole atmosfera molto inglese, i dialoghi e i battibecchi tra i vari membri della famiglia e la coppia Geo/Ash, nonché quel seducente darsi del “Lei” e il rispetto di tutte quelle formalità tra loro, anche nei momenti di pura intimità.

– 3,5 stelle da I miei sogni tra le pagine

Annunci

8 pensieri riguardo “Dacci oggi la felicità – Tinnean”

  1. Molto carino, piacevole, mi ha ricordato lo storico della Speedwell ( specialmente trovo molte affinità tra i protagonisti dei 2 romance) , leggerò senz’altro altro di questa autrice ! 🙂

  2. Innanzi tutto grazie per aver proposto uno storico, ormai non ci speravo più, insomma ultimamente il Fantasy la fa da maggiore nella DPS Italia, genere che cordialmente detesto.
    Per carità di tutto rispetto, molto più di certi romanzi “Contemporary” che rasentano ridicolamente il Fantasy.
    Tornando a «Dacci oggi la felicità» molti lettori gli fanno un gran torto, cioè di paragonarlo allo storico della Speedwell, ma sarebbe utile notare che sebbene sia uno storico come «Cuori affini» sono due generi diversi.
    La Speedwell oltre a parlare della vicenda amorosa descrive tutto un periodo storico, mentre la Tinnean ci racconta un uomo “Ash”, dei suoi dolori, tormenti, sogni e attese.
    Un uomo che nonostante sia stato preso a calci dalla vita non riesce a smettere di sperare.
    Più emblematica è la controparte “Geo”, avvicinatosi per una vendetta o capriccio, è conquistato dalla spugna emozionale che è Ashton.
    L’autrice è meravigliosa!
    Se non fosse che non capisco una rava di inglese mi complimenterei personalmente con lei.
    Con discrezione e a piccoli passi t’introduce nella vita di questo bimbo distrutto dal dolore e ti prende per mano, facendoti vivere con passione l’evoluzione e la crescita del ragazzo.
    Non è il solito romanzo M/M, ci sono momenti che quasi lo scordi.
    Io l’ho vissuta come la storia di Ashton Laytham che tra le altre è gay.
    Grazie per averlo proposto, grazie davvero.

    1. Cara Rita, Tinnean è una persona davvero molto disponibile. Le passerò sicuramente il tuo commento e ti farò sapere cosa dice. Pensa che scrive più contemporaneo, quindi questo nella sua produzione è insolito 🙂

      Non ci sono molti storici. Il fatto che l’omosessualità potesse portarti alla forca e che quindi vivere “in the closet” è la norma, non permette di avere quei bei finali con tutto perfetto come è tipico del romance classico. Bisogna lavorarci di più, forse è anche questo che li rende così intensi.

      Grazie del commento!

  3. Hai ragione è la condizione del “In the closet” che rende il tutto più empatico.
    Ti ringrazio, sono lieta di sapere che in un modo o nell’altro i miei complimente arriveranno alla Tinnean. ^.-
    Baciuz Rita.

    1. Ed ecco la risposta di Tinnean, sotto metto la traduzione:

      I can’t begin to tell you how you’ve made my day! If it’s possible, could you let cuoreterso know how much I appreciate her kind words? I want my characters, whether male or female, to come across as human, who just happen to love someone who’s the same sex, so I’m extremely pleased she enjoyed that aspect of Ash’s story!

      Thank you so much for letting me know!

      -Tinnean

      Non riesco neanche a descrivere quanto questo mi abbia rallegrato! Se possibile, puoi dire a cuoreterso quanto apprezzo le sue parole gentili? Desidero che i miei protagonisti, siano uomini o donne, risultino soprattutto esseri umani, a cui capita di amare qualcuno dello stesso sesso, quindi sono incredibilmente contenta che abbia apprezzato questo aspetto della storia di Ash!

      Grazie per avermelo detto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...