La mia piccolina – Piper Vaughn & M.J. O’Shea

OneSmallThing-IT-LG

Un libro della serie One Thing.

“Papà” non era un titolo che Rue Morraway desiderasse, ma non aveva neppure mai pensato di fare sesso con una donna. Adesso è il padre involontario di una neonata di nome Alice. Tra il suo lavoro come barista e la scuola per parrucchieri, Rue non ha il tempo per la bambina, ma non vuole darla via. Quello di cui ha bisogno è una babysitter e sta finendo le opzioni possibili. È sul punto di lasciare la scuola per badare lui stesso ad Alice, quando gli viene in mente il suo solitario vicino, Erik.

Erik Van Nuys è uno scrittore di libri di fantascienza con un sacco di problemi d’ansia. Non ama la gente in generale e ancora meno ama i bambini. Lo stesso, con i suoi assegni per i diritti in calo, ha bisogno di un entrata extra. Malvolentieri, si cala nel ruolo del tato e ancora meno volentieri, si trova a innamorarsi di Alice e del suo spumeggiante genitore.

Rue ed Erik sono tanto diversi quanto possono esserlo due persone e Alice è la più inusuale delle bimbe, ma Rue non è mai stato tanto felice quanto lo è con lei ed Erik al suo fianco. Almeno, fino a quando non riceve un’offerta che gli farebbe raggiungere tutti i suoi sogni e non si trova di fronte a una scelta: il futuro che ha sempre sognato o la famiglia che non aveva mai creduto di desiderare?

Acquista il libro sul sito!

Autore: Piper Vaughn e M.J. O’Shea

ISBN-13: 978-1-61372-780-5
Pagine: 232
Copertina: L.C. Chase
Traduzione di: Caterina Bolognesi

Dicono del libro:

Un romanzo davvero scritto bene, divertente e molto dolce! Assolutamente da leggere!

– da Regin la Radiosa

Per la prima volta leggo un libro che parla della genitorialità omosessuale. E’ affascinante leggere del bisogno di Rue e Erik di avere una famiglia , dei figli. Pur vivendo in una società che ancora deve affrontare davvero la tematica di queste nuove famiglie, leggendo queste righe mi sono accorta che alla fine l’amore per un figlio è davvero l’unica cosa importante , l’unica che fa la differenza.

– 4 stelle da Romanticamente fantasy

Il risultato è un tenerissimo romanzo scritto a quattro mani, dove i sentimenti, la voglia di casa e la scoperta/riscoperta di se stessi la fanno da padrone.

– 4,5 stelle da I miei sogni tra le pagine

Annunci

12 pensieri su “La mia piccolina – Piper Vaughn & M.J. O’Shea”

  1. Libro divertentissimo perchè scritto in maniera fresca e simpatica; mi è piaciuto molto il fatto che la storia venga raccontata alternativamente alternativamente dai due protagonisti e Rue è di una simpatia unica!
    Erik con le sue fobie e manie per l’ordine all’inizio non riesci ad immaginarlo come un tato ma poi ha una metamorfosi fantastica, anche se nel profondo, i suoi problemi rimangono.
    Lo consiglio vivamente! Brave ad entrambe le autrici cui vorrei fare i miei complimenti, sperando di leggere altri loro romanzi, specialmente se così vivaci e briosi.
    Grazie anche a Dreamspinner che ci fa conoscere autori sempre nuovi.

      1. Spero verrà pubblicato presto perchè anche Dusty merita di avere una storia tutta sua.
        Grazie per le risposte sempre così sollecite!

  2. È una storia bellissima, così spontanea e naturale, che non si può non amarla!!! Mi piace come il loro rapporto evolve poco a poco, mi piace questa famiglia che creano, e l’unica cosa che detesto è il pensiero di averlo finito!! Quindi posso sperare solo in un seguito, magari concentrato sul dolce Dusty, che ne ha passate davvero tante!!! ❤ ❤ ❤ Grazie!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...