Conosciamo gli autori: Scotty Cade

Scotty Cade

SCOTTY CADE ha lasciato la Corporate America e venticinque anni di lavoro nel campo del marketing e delle pubbliche relazioni per acquistare una pensione sull’isola di Martha’s Vineyard assieme al suo compagno, al quale è legato da quattordici anni.
Ha iniziato a scrivere storie subito dopo aver imparato a leggere, ma solo di recente ha cominciato a pubblicarle. Quando non è impegnato nella conduzione della pensione, è possibile trovarlo sulla prua della sua barca mentre scrive storie d’amore con protagonisti maschili, in compagnia del suo cane Mavis, uno Shetland Collie.
Essendo originario del Sud e amante di valori come impegno e fedeltà, la maggior parte dei suoi personaggi riesce a trovare il vero amore anche se può volerci del tempo; Scotty è convinto che, alla fine, un ragazzo trova sempre il ragazzo giusto per lui.
Scotty e il suo compagno sono velisti accaniti e vivono praticamente sulla loro barca, trascorrendo le estati a Martha’s Vineyard e gli inverni tra Charleston, SC, e Savannah, GA.
Potete trovare Scotty qui:

email: Scotty@scottycade.com

Website: http://www.scottycade.com

Twitter: @ScottyCade

Questi sono i libri tradotti in Italiano di Scotty Cade (cliccate sulle immagini per maggiori informazioni):

BountyofLoveIT-LG

UnconventionalCourtshipITLG unconventionalunionitlg

Libri in corso di traduzione:

Verranno indicati solo i libri con processo di produzione in fase finale: T = traduzione; C = controllo; P = in via di pubblicazione. Per tutti gli altri libri in questo momento non possiamo fare previsioni di uscita.

P – Il colpo di Royal Street (Royal Street Heist)

Aggiornamento del 5 febbraio 2017

Annunci

6 pensieri riguardo “Conosciamo gli autori: Scotty Cade”

  1. “Dono d’amore” è stato un bellissimo libro che mi ha commosso e appassionato.
    Certo, leggere come Scottt passa le sue giornate mi ha fatto venire un pizzico di invidia! Come vorrei passare qualche giorno di vacanza nella sua pensione!!!
    Comunque, mi auguro che trovi sempre un po’ di tempo da dedicare a noi lettori, regalandoci romanzi sempre così belli.

  2. Hai ragione, l’ho pensato subito perchè anche nel suo romanzo i protagonisti pensano di aprire un albergo; si sarà ispirato alla sua vita, beato lui!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...