La guarigione di Talker – Amy Lane

La guarigione di Talker

Seguito di Talker
Serie Talker, Libro 2

Per Tate Walker dimenticare il passato è semplicemente troppo doloroso, anche se il ragazzo dei suoi sogni, Brian Cooper, è lì a tenerlo per mano. Brian fa del suo meglio, ma Talker – che è sempre stato bravo a evitare i problemi – non riesce ad affrontare la verità su quello che è realmente accaduto quando si è fidato dell’uomo sbagliato nel momento sbagliato.

Quando la verità torna a galla e fa finire Brian all’ospedale, Talker è costretto a fare una scelta. Può affrontare i demoni che risiedono nel suo cuore fragile e sanguinante o lasciare che Brian affronti da solo la situazione, come ha sempre fatto. Ma perfino Talker sa che questa volta non può lasciare il ragazzo dei suoi sogni da solo e senza difese, non quando lui gli ha appena salvato la vita. Dovrà quindi trovare la forza per prendersi cura di Brian, perché ora Brian ha bisogno di lui.

Acquista il libro sul sito!

Autore: Amy Lane

ISBN-13: 978-1-61372-957-1
Pagine: 89
Copertina: Reese Dante
Traduttore: Arianna Bonfanti

Dicono del libro:

Amy Lane è capace di suscitare emozioni, di saziare il nostro bisogno di identificazione e la necessità di verità.
Lo fa con una sensibilità che rifiuta ogni filtro, con una scrittura che pur corretta si sporca nel fango in cui sono sprofondati i suoi personaggi.
– 5 stelle da Insaziabili letture
Sono due uomini che scoprono di amarsi e vivono quell’amore come un dono reciproco, come la salvezza della loro vita fino a quel momento così solitaria e deludente. Sono due ragazzi comuni che gioiscono del poco che hanno perché è tutto loro, se lo sono guadagnato. Anche l’amore se lo sono guadagnato con sudore, fatica, delusioni e dolore. Proprio per questo guardano al  loro rapporto come a qualcosa di straordinariamente bello e degno di essere vissuto  fino in fondo, anche passando attraverso situazioni che mettono a dura prova chiunque.
Questa è una vera storia d’amore,  la scrittrice evita di usare scene di sesso tranne che in poche pagine ma è così chiaro, così evidente , anche senza la fisicità del rapporto,  l’amore che li lega.
– 3,5 stelle da Romanticamente Fantasy

Leggete l’inizio della serie e il seguito:


Talker-IT-lg TalkersGraduation-IT-LG

Annunci

41 pensieri riguardo “La guarigione di Talker – Amy Lane”

        1. Mi dispiace che la forma del romanzo breve o del racconto non sia generalmente apprezzata, perché descrive in realtà, se fatto bene, il momento più importante di una relazione (il resto fa volume 😉 ). E’ più difficile scrivere tutto in poche pagine. Lo sto proprio dicendo da lettrice. Io adoro Stephen King e, paradossalmente, quello che di lui mi resta più nel cuore sono i racconti. Stessa cosa per Oscar Wilde, o lo stesso Camilleri.

          1. Io ho apprezzato molto il primo perchè in poche pagine l’autrice ha concentrato tutto e mi trovo d’accordo con te per quanto riguarda i racconti. Sai, quando ti piace una storia, vorresti non finisse mai 😄
            Volevo chiederti se sono previste uscite di romanzi storici, un genere che amo molto. Grazie

                    1. Siiiiiiiiiiii…amo i romanzi storici…cmnq tra i due Cuori affini mi ha emozionata tantissimo…l’amore ..la passione che c’è tra i due protagonisti…mhm..mi sa che stasera lo rileggo eheheh.
                      Dacci oggi la felicità lo riacquistato qst mattina in formato pub…avevo quello in formato adobe rdm o come si chiama e nn ci capivo una mazza

  1. Allora..io l’ho acquistato qst mattina che ancora nn era postato…x curiosità sn andata a vedere se tante di quelle volte l’avesso già messo in pre-order….l’ho trovato e acciuffato…ho il dito + veloce del west…ma nn ricordo l’ora :/

  2. Non so neanche come si usa twitter uff…
    Cmnq i vostri primi romanzi li ho presi su inmondadori…poi son arrivata direttamente sul vs sito e visto che avevate vari formati …beh ho deciso di prenderli da voi direttamente…

  3. Letto in un fiato e come il primo mi è piaciuto molto; anche se è una storia in cui i protagonisti sono molto feriti dalla vita, ci sono spunti per ridere: complimenti all’autrice!

      1. vero…ti dirò…anche quando mio marito mi fa arrabbiare e innervosire ..canto dentro di me: fin che la barca vaaaaaaaaaaaaaa,lasciala andareeeeeeeeeee….ahahahha…
        Avrò bisogno anch’io di uno psicanalista?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...