Una settimana di DSP in italiano – dal 12 al 18 ottobre

Un piccolo riassunto di tutto quello che è successo nell’ultima settima nella sezione italiana di Dreamspinner.

Falsa partenza

Il 15 ottobre è uscito Falsa Partenza di Janey Chapel. Questa delicata novella sta raccogliendo molti consensi per il suo stile e per la sua intensità. Potete leggere la bella recensione postata la settimana scorsa da Sil-ently aloud.

 

Nel momento in cui scrivo non è ancora disponibile la nuova uscita della prossima settimana, spero che ci sarà presto, altrimenti significa che per motivi indipendenti dalla nostra volontà si salterà un martedì.

logo123

Potete ancora votare nel nostro sondaggio sulle uscite del mese di settembre, se non l’avete ancora fatto. Non c’è niente da vincere, ma avrete la soddisfazione di far sentire le vostre preferenze. VOTATE qui!

Caccia a SethStregatiShyingAway-IT-lgUomini sempliciLa croce del guerriero I nostri indispensabili bloggers hanno movimentato la settimana con le recensioni dei nostri libri. Cliccando sulle copertine arriverete alle pagine recensioni e potrete sbirciare gli articoli di Demons of paper per Caccia a Seth e Stregati; Romanticamente Fantasy per Sfuggente; Sil-ently aloud per Uomini semplici; Insaziabili letture per La croce del guerriero.

Il blog Sil-ently aloud ha decretato il vincitore del giveaway di Falsa partenza. Complimenti!

La nostra KC Burn, autrice di Dentro o fuori, è stata intervistata da Il mondo espanso dei romanzi gay. Potete trovare l’intervista qui. Nell’intervista KC dice qualcosa di molto condivisibile:

Quello che tutti possiamo fare è scrivere un libro che amiamo, il migliore che possiamo scrivere e sperare che i lettori amino la storia e i protagonisti come l’autore.

Anche chi vi parla è stata intervistata da Il mio mondo espanso di Francesco Sansone, dove Francesco ci sprona a considerare i vari aspetti del genere M/M Romance. Cliccando sul link sopra potrete leggere l’intervista.

 

E poi, su cosa ha lavorato lo staff di DSP in italiano durante la settimana? Chi vi scrive: ho consegnato Promesse vissute, terzo libro della serie Promesse di Amy Lane, e sono all’ultima rilettura della riedizione della traduzione di Testa Calda di Damon Suede. Poi ho iniziato la riedizione di Scelta del cuore di Mary Calmes, il primissimo libro pubblicato da DSP. Quando le riedizioni saranno pronte, le troverete semplicemente nei vostri account senza fare nulla di particolare.

Platinum300x200_zps5cf84b1f

Come anticipato, ad Atlanta si sta svolgendo la GayRomLit, l’incontro annuale di editori, bloggers, autori e lettori di romance LGBT. Non sappiamo ancora fino a quando, ma c’è uno sconto del 30% sull’intero sito nel momento in cui scrivo (venerdì 18) e potrebbe durare per tutta la convention.

Non dimenticate, se vi interessa la fiction LGBT e ve la cavate con l’inglese, che a Bristol dal 6 all’8 giugno 2014 si terrà il UK GLBTQ Fiction Meet, dove si possono incontrare editori, bloggers, autori e appassionati di narrativa con protagonisti LGBT. Tante tavole rotonde interessanti e un tocco di Britishness. Pensateci!

A presto!

Emanuela

Annunci

6 pensieri su “Una settimana di DSP in italiano – dal 12 al 18 ottobre”

  1. Perdonami l’ignoranza, ma a cosa servono le riedizioni? Ci sono cambiamenti nella traduzione? Lo chiedo perché a me Testa Calda sembrava già perfetto così com’era.

    1. C’erano errori di battitura, imprecisioni nelle misurazioni, imprecisioni nella traduzione di alcune espressioni, alcuni dialoghi attribuiti non correttamente. Adesso facciamo più controlli rispetto all’inizio, non è un problema del traduttore, ma di controlli non sufficienti che non l’hanno aiutato. Questo è spesso il primo nostro libro che viene letto e deve essere più perfetto di come è adesso. La sostanza della storia non cambia naturalmente, ma abbiamo ricevuto giuste critiche e ascoltiamo i nostri lettori e critici che le hanno fatte. Vogliamo essere il più professionali possibile. Lo facciamo per rispetto dell’autore e dei lettori.

  2. Grazie per il chiarimento, ora sono curiosa di rileggerlo (sarebbe la quarta volta).

    Comunque siete dei seri professionisti ed è sempre un piacere leggere il vostro blog, a tal proposito vorrei dirti che ho letto l’intervista ad Emanuela Piasentini, sei tu?
    Se sei tu ti confermo che leggendo questi romanzi si è aperto un mondo intorno a me che prima mi era sconosciuto, anche se capisco che sono scritti da donne per donne e che la vita non può essere così rosa ora comprendo che esistono svariati tipi di amore, lo comprendo, lo accetto e lo difendo a spada tratta anche se solo verbalmente.
    Non andrò al Gay Pride, ma resterò un’alleata del popolo LGBT cercando di far ragionare i bigotti ogni volta che sentirò insultare o deridere queste persone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...