Chat con Zahra Owens – Post sulla serie Nuvole e pioggia

Floods&Drought-IT-LG

La prima domanda che mi viene fatta sulla serie Nuvole e pioggia è: perché una ragazza belga scrive storie di cowboys? Non si può essere più distanti dai cowboys di così, vero? Rispondo che mi piacciono gli uomini vissuti, un po’ consumati dalle intemperie e forti e silenziosi. È interessante poi che questi uomini vivono generalmente in parti degli USA che non sono esattamente aperti alle persone LGBT. Quindi vorrei chiedere anche ai miei lettori la stessa cosa, ma la maggior parte di loro viene dagli Stati Uniti dove i cowboys sono parti della cultura del selvaggio West.

 

Lo chiedo a voi allora: perché ad un italiano piacciono i cowboys?

 

Ecco un breve estratto da “Alluvioni e siccità”, che potete acquistare dal sito di Dreamspinner e dai maggiori rivenditori digitali.

NERVOSO COM’ERA, Rory si fece trovare già pulito e vestito quando Tim parcheggiò il furgone davanti all’edificio.

 

“Dammi cinque minuti, va bene?”

 

Rory annuì e andò in cucina per prendersi una tazza di caffè. Per placare i nervi, l’allungò con il contenuto della sua fiaschetta e cominciò a sentirsi un po’ meglio, stava riacquistando il controllo di sé grazie all’effetto dell’alcool. Dopo aver finito la tazza, se la riempì ancora un po’ e bevve in fretta, sperando che Tim non sentisse il sapore dell’alcool, baciandolo.

 

“Pronto?”

 

Rory sorrise e sciacquò la tazza prima di seguirlo fuori, verso il furgone.

 

“Dove stiamo andando?” domandò Rory dopo aver guidato per qualche chilometro e dopo aver notato che si stavano dirigendo in città.

 

“Ti porto a comprare dei vestiti.”

 

“A comprare dei vestiti?” ripeté Rory.

 

“Sì,” rispose Tim, calmo. “Penso che qualche paio di Wranglers potrebbe farti comodo, insieme a una camicia o due e un nuovo paio di stivali.” Mise una mano sul ginocchio di Rory. “Questi un giorno o l’altro ti lasceranno a culo scoperto, e non importa quanto l’idea sia eccitante per me, gli altri potrebbero non essere d’accordo. A parte Grant e Hunter, forse.”

 

Rory lo guardò sospettoso. “Non posso permettermelo.”

 

Il sorriso di Tim non vacillò. “Regalo di compleanno.”

 

“Come fai a…?”

 

Tim svoltò per entrare nel parcheggio, le ruote spostarono la ghiaia prima che si fermasse. “Me l’ha detto Hugh. È nel tuo dossier personale.”

 

Dannato Hugh. “Non ne aveva il diritto.”

 

“Rory.” Tim sospirò. “Pensava che mi sarebbe piaciuto festeggiare con te.”

 

“Non mi piacciono quelle cazzate sentimentali,” disse Rory, guardando lo specchietto invece del suo amante.

 

“Beh, a me piacciono. E so che sono cose di cui hai bisogno, quindi pensavo di comprarle per te e non si tratta di cazzate sentimentali, Rory. Stavo cercando una scusa per aiutarti e me l’ha data Hugh. Dammela vinta. È solo una volta l’anno. E Natale, magari.”

 

Rory osò guardare Tim e vide il suo sorriso invitante. Non c’era pietà in quello sguardo, c’era solo il calore che diffondeva ovunque nel raggio di un chilometro, anche Rory si sentì riscaldato. Forse Tim aveva ragione, forse era solo uno sciocco.

Annunci

2 pensieri su “Chat con Zahra Owens – Post sulla serie Nuvole e pioggia”

  1. Sono cresciuta guardando i film definiti “Spaghetti western” con Terence Hill,Bud Spencer, Franco Nero, Giuliano Gemma ; specialmente quando c’è un film con Terence Hill mia mamma mi prendeva in giro divendo che avvevo gli occhi a cuoricino , leggere i libri western e un po’ come tornare bambina.

  2. I cowboys ..sono sempre descritti come uomini che non temono il duro lavoro..se possono si aiutano l’un con l’altro..forti caratterialmente..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...