Un messaggio ai lettori italiani da Ryan Loveless

EthanWhoLovedCarterITLG Oggi esce Ethan che amava Carter, un romanzo contemporaneo scritto da Ryan Loveless. Ryan ha un messaggio per i lettori italiani in occasione dell’uscita del libro.

Ciao a tutti gli amici italiani! Da oggi potete leggere Ethan che amava Carter, il primo libro tra quelli che ho scritto che viene tradotto in italiano. Dreamspinner mi ha chiesto di mandarvi un messaggio, perciò ho pensato di darvi qualche informazione in più. La storia racconta di Carter, un giovane con la sindrome di Tourette (TS), e Ethan, sopravvissuto a una ferita traumatica al cervello. Volevo scrivere una storia con un protagonista affetto da TS da quando avevo 14 anni. Anch’io ho questa sindrome, perciò creare Carter è stato qualcosa di molto personale. Mentre pensavo a chi potesse essere la persona da affiancare come compagno a Carter, cercavo qualcuno che lo completasse perfettamente. Ethan riempie tutti i vuoti di Carter, e viceversa. Per esempio, Carter è molto timido mentre Ethan ama tutte le persone. Entrambi sanno che alcuni accadimenti possono essere schiaccianti e si aiutano a vicenda per superarli. Ho aggiunto poi l’amore condiviso per la musica, che aiuta entrambi nei momenti difficili. Una volta che la storia ha preso il via, Ethan e Carter mi hanno regalato la storia d’amore più facile da scrivere. Era perfettamente logico farli stare insieme. E poi, una volta che Ethan piomba nella vita di qualcuno, è molto difficile respingerlo. Spero con tutto il cuore che amerete Ethan e Carter tanto quanto me.

Un caro saluto,

Ryan

Annunci

11 pensieri su “Un messaggio ai lettori italiani da Ryan Loveless”

  1. Grazie per aver condiviso una parte così importante di te: ho scaricato il libro e lo leggerò con grande emozione. Essendo madre di un ragazzone fantastico affetto da ADHD ed epilessia conosco le difficoltà che si incontrano quando una disabilità tocca la sfera neuropsichiatrica. Anch’io auguro a mio figlio una splendida storia d’amore. Ancora grazie

  2. Sono sicura che la storia di Ethan e Carter resterà nel cuore di tutti noi, grazie a Ryan per averla scritta e per aver voluto condividere con i suoi lettori una parte così delicata di se’ stessa. Anche le persone con disabilità di vario tipo meritano di trovare l’amore puro e sincero di qualcuno che sia speciale.

  3. Silva ,anche noi auguriamo a tuo figlio una bellissima storia d’amore…mi unisco al ringraziamento di Emanuela per aver condiviso con noi..
    Ringrazio anche Ryan Loveless…ho avuto modo di leggere solo qualche pagina,ma seppur poche righe,ho avvertito da subito l’importanza per te..di scrivere e ,farci conoscere questa che si preannuncia una splendida storia..con un tema così delicato.
    Datemi della frignona,ma anche se sono ancora all’inizio..ragazze/i …già mi è venuto il nodo alla gola per questi due protagonisti che veramente ti catturano il cuore da subito 🙂

  4. Cara Silva che bellissima definizione “quelli che camminano un po’ più piano” , la più toccante che io abbia mai sentito e quella che secondo me rende meglio l’idea, mi hai fatto commuovere…auguro a tuo figlio una speciale e dolcissima storia d’amore.
    Ti abbraccio

  5. Cara Silva,
    mi unisco in tutto a quello che hanno già detto.
    Spero davvero che l’amore arriverà presto.
    Ringrazio questo grande autore e spero di leggere presto la sua opera che ancora non ho avuto modo di comprare.
    Un caro saluto a tutti.
    Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...