Cos’è Dreamspinner Press

Dreamspinner Press è una casa editrice statunitense indipendente specializzata in narrativa romantica gay. Pubblica storie di minimo 3.500 parole in diversi generi, in eBook, su carta stampata (per romanzi oltre 60mila parole) e audiolibri. Produce traduzioni in quattro delle lingue più diffuse al mondo (italiano, spagnolo, francese e tedesco). In sette anni Dreamspinner ha prodotto un catalogo di oltre 2.000 titoli, scritti da più di 500 autori da tutti i continenti. La nostra Casa Editrice opera su tre linee editoriali: Dreamspinner Press, specializzata in gay romance; Harmony Ink Press dedicata alla narrativa LGBTQ+ Young Adult; DSP Publication, specializzata in narrativa di genere. Il sito di Dreamspinner ha oltre 30mila utenti registrati.

 

Dreamspinner ha pubblicato il primo libro nel maggio 2007. Crediamo sia importante crescere secondo un passo sostenibile e attribuiamo il nostro successo a una pianificazione accorta e all’attenzione alla qualità. La nostra missione non è di accontentare tutti, ma di produrre con costanza gay romance in una varietà di storie che sia piacevole e interessante. Facciamo del nostro meglio per garantire a ogni lettore e a ogni autore la migliore esperienza possibile.

 

La strategia della Casa Editrice nella selezione delle opere è di bilanciare la crescita dell’azienda e la domanda dei lettori scegliendo storie di qualità che pensiamo saranno apprezzate da un pubblico vario. Questa filosofia ci ha portati a creare diverse collane, lanciare una divisione di traduzioni e offrire audiolibri. Ci occupiamo di ogni aspetto della produzione. Forniamo le copertine, l’editing completo e gli strumenti di marketing per ogni titolo sotto contratto. Gli autori non pagano per i nostri servizi. Una volta che il manoscritto viene accettato, viene inserito in un processo di produzione che dura dalle 16 alle 20 settimane e che coinvolge più di quattro editor e correttori di bozze. Forniamo un editing specializzato per il genere storico e altri generi. Tutta la cover art è originale per quel libro e progettata da un artista sulle indicazioni dell’autore.

 

La nostra distribuzione include tutti i maggiori rivenditori online. Gli eBooks sono creati in quattro formati: mobi (Kindle), epub (es. Kobo), pdf e html (un formato usato dagli strumenti dedicati alle persone con disabilità visive o di altro tipo).

 

Dreamspinner ha lanciato il proprio programma di traduzioni interne nell’ottobre del 2011 con traduttori in italiano, francese, spagnolo e tedesco. Da allora sono iniziati oltre 500 progetti di traduzione dal catalogo.

 

È possibile acquistare i diritti di traduzione. Per informazioni, contattate Elizabeth North, Executive Director. Le informazioni sono disponibili cliccando qui.

 

Come è nata Dreamspinner

La storia di Dreamspinner comincia nell’estate del 2006. Elizabeth celebrò allora il matrimonio di suo cognato con l’uomo dei suoi sogni. Più tardi, durante quel weekend, trovò il cognato che leggeva un romanzo della Harlequin mentre si rilassava in piscina. La cosa le sembrò un po’ strana. Quando Elizabeth gli chiese perché quel libro, suo cognato le rispose semplicemente: “Non scrivono romance per persone come me.” Aveva dovuto lottare per molto tempo e affrontare situazioni spiacevoli, ma aveva affrontato tutte le difficoltà per riemergere dalla sua esperienza più forte e con la possibilità di vivere il suo lieto fine. Voleva leggere quelle storie. Il primo pensiero di Elizabeth fu che non poteva essere vero: doveva esserci un romance con protagonisti gay da qualche parte, ma le sue ricerche in rete non portarono a molto, solo una manciata di editori e poche storie che fossero veramente romantiche. Poco dopo, durante una visita a un gruppo di care amiche, commentò casualmente che qualcuno avrebbe dovuto creare una casa editrice che si specializzasse nella narrativa romantica gay, con l’obiettivo di trattare in maniera equa gli autori e produrre libri di qualità che i lettori volessero tenere tra le mani. Quel gruppo di otto amiche – le fondatrici – rimasero in piedi tutta la notte a discutere di come dovesse essere l’azienda ideale. Quel confronto portò alla nascita di Dreamspinner Press. Il nome derivò dall’idea, che divenne l’obiettivo, di realizzare i sogni degli autori.

 

Dreamspinner fu fondata ufficialmente nel dicembre del 2006 da Elizabeth North, che sostenne il gruppo originale di amiche, che regalarono tempo, denaro, capacità e scrittura per lanciare la casa editrice. Sette di quelle otto amiche lavorano ancora tutti i giorni nell’organizzazione e nella produzione di Dreamspinner:  Elizabeth North, Executive Director; Lynn West, Editor in Chief; Connie Bailey, Executive Assistant; Julianne Bentley, Editorial Coordinator; Mara McKennen, Art Director; Anne Regan, Executive Editor; Ariel Tachna, Social Media Coordinator. Le fondatrici si considerano una famiglia e hanno instillato quel concetto di sostegno nella casa editrice fin dalle sue fondamenta.

 

Dreamspinner in numeri

Collane: 3
Personale amministrativo: 5
Senior editor: 10
Personale di produzione: 7
Editor indipendenti sotto contratto: 55
Correttori indipendenti sotto contratto: 75
Personale indipendente di assistenza: 8
Periodo di produzione medio di un libro: 16 settimane
Periodo di editing medio di un libro: 8 settimane, da 3 a 4 passaggi
Numero medio di libri costantemente in produzione: 100
Numero medio di libri pubblicati al mese (primo semestre 2014): 45

 

Aggiornamento del 16 dicembre 2014

 

Un pensiero su “Cos’è Dreamspinner Press”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Dove i sogni si avverano…. Casa editrice internazionale di narrativa romantica gay

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: